di Manuela 27 Gennaio 2020
topo

Potrebbe sembrare la trama di un film, ma invece è la realtà: a Genova 2 uomini filmano un topo nel ristorante, poi ricattano il titolare chiedendo soldi (e un pasto a scrocco) in cambio della distruzione del video. Ovviamente i due uomini sono stati arrestati. Tutto è accaduto durante lo scorso weekend, fra sabato e domenica: i due uomini, italiani entrambi (uno 24 anni, uno 63), hanno notato un topolino che entrava nel dehor di un locale.

Hanno così deciso di riprendere la scena e poi, dopo qualche minuto, sono andati dal giovane titolare, ricattandolo in maniera alquanto inconsueta: volevano un pasto gratis in cambio della distruzione del video. Ma non è finita qui.

Il titolare ha invitato i due a presentarsi il giorno dopo. Puntuali, gli aspiranti ricattatori si sono presentati, ma dopo aver mangiato, hanno preteso anche dei soldi: il titolare ha così messo in una busta 150 euro, probabilmente sperando che la faccenda finisse lì, ma i due ne volevano di più. Solo che a quel punto è intervenuto lo zio del ragazzo, socio del ristorante, il quale ha subito chiamato la polizia. Quando le forze dell’ordine sono arrivate, i due sono stati arrestati immediatamente: in mano avevano ancora la busta con i soldi.