George Clooney ama il pecorino sardo e si lancia nel business del formaggio

Sembra che George Clooney si sia innamorato così tanto del pecorino sardo da spedirne 32 kg a Los Angeles. Ma non solo: l'attore ha deciso di lanciarsi nel business dei formaggi.

George Clooney ama il pecorino sardo così tanto da aver deciso di lanciarsi nel business del formaggio. Pensate che ha inviato 32 kg di pecorino ai suoi amici a Los Angeles per testare il mercato: dopo aver fatto fortuna vendendo tequila di alta gamma, adesso l’attore ha deciso di sfondare nel settore dei prodotti lattiero-caseari. Ma come ha fatto George Clooney a impazzire così tanto per questo formaggio?

Semplice: vicino alla sua villa sul Lago di Como parcheggia spesso il furgoncino di Peppino, rivenditore locale di formaggi e salumi. Un giorno Clooney ha assaggiato il formaggio sardo che Peppino stava vendendo e si è letteralmente fatto conquistare dal suo gusto. Lo stesso Peppino rammenta che al primo grosso ordine di Clooney inerente questo formaggio, gli ha lasciato una mancia di quasi 350 sterline. Peppino ha poi spiegato che Clooney predilige la varietà stagionata di almeno quattro settimane.

Un amico di Clooney e della moglie Amal ha anche aggiunto che George finisce praticamente quasi ogni pasto con enormi pezzi di pecorino sardo. Amal non è eccessivamente entusiasta della cosa: pur ammettendo la bontà del gusto del pecorino sardo, costringe George a lavarsi i denti appena finito di mangiare per evitare problemi di alitosi. Tuttavia anche Amal, come George, pensa che ci sia un mercato in attesa di essere soddisfatto per questo prodotto. E visti i soldi fatti dopo che Diageo ha acquisito la società di tequila Casamigos, c’è da scommettere che anche l’impresa casearia attuale di Clooney andrà a buon fine.

[Crediti | Daily Star]

[Crediti Foto | Flickr – jwjensen]

Avatar Manuela

21 Agosto 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento