di Manuela 18 Agosto 2020
topi

Ci troviamo a Gioia del Colle, in provincia di Bari: qui in una RSA sono stati trovati topi e escrementi di roditori nel deposito alimenti annesso alla cucina della struttura. Per questo motivo il legale rappresentante della RSA è stato denunciato.

A far venire alla luce la situazione di scarsa igiene e sicurezza sono stati i Carabinieri dei Nas di Bari. Durante alcuni controlli hanno scoperto che nel deposito di alimenti attaccato alla cucina della RSA c’erano topi e svariati escrementi di animali.

Avvisata l’Asl di competenza, questa ha provveduto a chiudere subito tutti gli ambienti dove veniva preparato e conservato il cibo (quindi non è stata chiusa tutta la RSA, ma verosimilmente la cucina, il deposito e la mensa). Inoltre sono state eseguite la necessaria procedura di bonifica degli ambienti e la derattizzazione dei suddetti locali. Secondo quanto emerso dai controlli dei Carabinieri, tali procedure non venivano eseguite da tre anni.

Oltre a ciò, i Carabinieri hanno anche provveduto a denunciare il legale rappresentante della RSA con l’accusa di detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione.

La stessa cosa era accaduta a inizio luglio in un sushi all yo can eat di Venezia: era stato chiuso a causa della presenza di insetti e escrementi di topo.