Guida Michelin 2022 Singapore: ci sono due nuovi ristoranti con due stelle

È uscita anche la nuova Guida Michelin 2022 Singapore: ci sono anche due nuovi ristoranti due stelle, mentre non ci sono nuovi tristellati.

Singapore Cloudstreet

È arrivata anche la sesta edizione della Guida Michelin 2022 Singapore: due ristoranti si sono aggiunti a quelli due stelle, mentre altri sette hanno ricevuto una stella Michelin.

Gwendall Poullennec, direttore internazionale della Guida Michelin, ha spiegato che è stato un piacere tornare a Singapore dopo la pandemia. Singapore non ha perso nulla di ciò che aveva convinto gli ispettori: è sempre presente una varietà differente di tipi di cucina e ci sono tanti chef rinomati.

Ma andiamo nel vivo. Due nuovi ristoranti hanno ricevuto due stelle Michelin:

  • Cloudstreet: il nome deriva da un romanzo di uno scrittore australiano e offre una cucina che unisce influenze differenti
  • Thevar: qui troviamo un menu creativo di più portate, con alla base le tradizioni indiane e le tecniche europee

singapore thevar

Confermate poi le due stelle anche dei ristoranti:

  • JAAN di Kirk Westaway
  • Saint Pierre
  • Shisen Hanten
  • Shoukouwa
  • Waku Ghin

Altri sette ristoranti hanno ricevuto una stella Michelin. 4 locali hanno ricevuto una stella per la prima volta:

  • Hamamoto: ristorante di sushi da 12 posti
  • Marguerite: situato nei Gardens by Bay, qui vengono usati ingredienti stagionali che sembrano solo apparentemente semplici
  • Nae:um: portate innovative con ingredienti di stagione, con forti radici coreane
  • Reve: mescola ingredienti giapponesi con tecniche francesi, con particolare focus sul pesce

Un ristorante, invece, ha ottenuto subito una stella Michelin non appena aperto:

  • Burnt Ends: si è trasferito a Dempsey Road e offre un raffinato barbecue australiano cotto in un forno a legna

Altri due ristoranti sono stati promossi a una stella Michelin:

  • Euphoria: si concentra su verdure e erbe aromatiche, rendendole protagoniste del piatto insieme alle proteine
  • La Dame de Pic: il primo avamposto asiatico della chef dei record (per quanto riguarda il numero di stelle) Anne-Sophie Pic offre soprattutto prodotti francesi con sapori locali

Grazie a queste nuove aggiunte, Singapore vanta 42 locali da una stella Michelin, 41 ristoranti e 1 street food. Altri sei ristoranti sono poi entrati nella selezione della Guida:

  • Claudine: cucina francese
  • Revolver: cucina indiana
  • Osteria BBR di Alain Ducasse: cucina italiana
  • Wagyu Jin: cucina giapponese
  • Butcher’s Block: meat and grills
  • Sushi Masaaki: sushi

Inoltre è stato anche attribuito il premio Young Chef (Young Chef Award), quello dedicato ai giovani chef che lavorano in un ristorante stellato e che mostrano talento eccezionale e grande potenziale. In questo caso il riconoscimento è andato allo chef Louis Han di Nae:um.

Il premio Welcome & Service Award è, invece, andato a Samantah Goh del ristorante Saint Pierre, mentre il Sommelier Award a Eric Eu del tristellato Les Amis.

In totale, la Guida Michelin Singapore 2022 comprende:

  • 3 ristoranti con 3 stelle MICHELIN
  • 7 ristoranti con 2 stelle MICHELIN (di cui 2 promossi)
  • 41 ristoranti con 1 stella MICHELIN (di cui 5 nuovi e 2 promossi)
  • 22 ristoranti Bib Gourmand (di cui 4 nuovi e 1 promosso)
  • 62 ristoranti MICHELIN Selected (di cui 6 nuovi)

Senza dimenticare poi:

  • 1 bancarella di street food con 1 stella MICHELIN
  • 5 bancarelle di street food Bib Gourmand (di cui 1 nuova)
  • 6 bancarelle di street food MICHELIN Selected (di cui 1 nuova)

e

  • 40 bancarelle Bib Gourmand hawker center (di cui 3 nuove)
  • 62 bancarelle MICHELIN Selected hawker center ( di cui 1 nuovo)
guida michelin