Impossible Foods entra nel mercato del pollo vegetale

Dopo il colosso della carne plant-based Beyond Meat, anche il suo rivale Impossible Foods affianca ai famosi hamburger al sangue dei nugget di pollo.

Nuggets

Impossible Foods entra nel mercato del pollo vegetale con i suoi nugget vegan: saranno messi in commercio nei prossimi mesi. La notizia arriva poco dopo quella lancio del rivale Beyond Meat delle sue nuove offerte di pollo vegano nei ristoranti degli Stati Uniti: tra tutti i sostituti della carne sviluppati negli ultimi anni da parte delle aziende di plant-based meat, per una serie di motivi le alternative al pollo stanno diventando le più diffuse, e quindi quelle dove si sta creando una maggiore corsa all’innovazione.

Il produttore di finta carne di manzo “al sangue” Impossible Foods è destinato a entrare nello spazio del pollo vegano questo autunno, ha riferito Bloomberg. Lancerà un nugget di pollo a base vegetale, che verrà presentato in una fiera questa settimana. La startup alimentare della Silicon Valley afferma che il prodotto verrà inizialmente lanciato nei canali della ristorazione prima di entrare nella vendita al dettaglio. Negli Stati Uniti, i prodotti Impossible sono disponibili in circa 30.000 ristoranti e 20.000 punti vendita. A livello globale, il marchio è presente in Canada, Hong Kong e Singapore.

Secondo Impossible, le nuove crocchette non conterranno il controverso eme, ingrediente OGM che conferisce alla carne vegetale le famose proprietà che la rendono simile alla bistecca bovina, come il colore rosso e il gusto ferroso. Ma il pollo è un prodotto a base di carne bianca che naturalmente non contiene molta emoglobina. Per replicare la consistenza, il gusto e la sensazione in bocca del pollo, si potrebbe quindi fare a meno dell’ingrediente.

[Fonte: Bloomberg]

Potrebbe interessarti anche