Inghilterra: la Regina Elisabetta usa forchette di seconda mano per gli ospiti

Secondo indiscrezioni di corte, la Regina Elisabetta II d'Inghilterra userebbe forchette e lenzuola di seconda mano per gli ospiti di Buckingham Palace.

La Regina Elisabetta d’Inghilterra è molto parsimoniosa: la sovrana usa forchette di seconda mano per gli ospiti di Buckingham Palace. E non solo: posate, letti e biancheria usati per tutti. A rivelarlo è stata l’attrice Joanna Lumley che parla di come la regina sia una vera e propria fonte di ispirazione per chi vuole vivere in modo più sostenibile.

Quando si va a Buckingham Palace si mangia con forchette e coltelli usati, si dorme in letti di seconda mano e con lenzuola già utilizzate in precedenza. La filosofia della regina è semplice: se una cosa riciclata e riutilizzata va bene per lei, allora va bene per tutti. La sovrana avrebbe dichiarato di provenire da un’epoca nella quale si tendeva a riutilizzare tutto, accontentandosi.

Adam Helliker, autore reale, ha anche rivelato che la Regina Elisabetta sta riciclando vecchie lenzuola provenienti dal Royal Yacht Britannia nella sua casa per le vacanze di Balmoral Castle: la nave è stata ritirata dal servizio nel 1997, ma perché sprecare tutte quelle lenzuola? Nelle camere da letto principali di Balmoral campeggiano i copriletti della Britannia. Una volta che questi diventano troppo usurati ecco che vengono trasformati in fodere per cuscini.

Secondo il Sun Online, la Regina Elisabetta dimostra la sua parsimonia anche in altri modi. I fiocchi dei pacchi vengono riciclati, mentre le lampadine oltre i 40 watt sono bandite. Trovano il loro posto anche i vecchi giornali: vengono sminuzzati e trasformati in lettiere per i cavalli. La regina è molto attenta a non sprecare soldi: molto spesso quando è a casa, è felice di mangiare gli avanzi del giorno prima e ha borse che hanno 30-40 anni e che continua a usare.

[Crediti | Express.co.uk]

Avatar Manuela

11 Settembre 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento