Investindustrial vuole acquisire La Doria, produttore di legumi e pelati

Investindustrial, fondo di private equity di Andrea Bonomi, vuole acquisire La Doria, produttore di legumi conservati e pelati.

legumi pomodori

Pare che Investindustrial, il fondo di private equity di Andrea Bonomi, sia intenzionato ad acquisire il gruppo La Doria, noto per essere il primo produttore in Europa di pelati, polpa di pomodoro e legumi conservati destinati al settore del retail.

A dare la notizia è stato Milano Finanza: Investindustrial vorrebbe acquisire la quota di controllo di La Doria, azienda che nel 2020 ha chiuso con ricavi di 848,1 milioni di euro, mentre nel corso del primo semestre del 2021 ha ottenuto un fatturato di 423,8 milioni di euro.

fagioli pomodori

La Doria attualmente appartiene alla famiglia Ferraioli. A curare questa acquisizione da parte del fondo di Andra Bonomi sarebbero gli advisor Vitale&Co e Pwc. Solo in un secondo momento Investindustrial lancerebbe l’Opa totalitaria.

La Doria ha spiegato che è stata informata delle intenzioni degli attuali azionisti di maggioranza di valutare alternative di valorizzazione. Tuttavia specifica che si è ancora in un fase preliminare della questione. Come succede spesso in questi casi, le tempistiche relative ai passaggi di controllo possono essere assai variabili, motivo per cui l’azienda fare eventuali comunicazioni al mercato in base a cosa accadrà.

Nel frattempo il titolo di La Doria, presente nella Borsa di Milano sin da 1995, è stato momentaneamente sospeso a causa di un eccesso di rialzo.

Sempre in tema di acquisizioni, da poco la Deligusti è stata acquisita dalla spagnola Angulas Aguinaga.

Potrebbe interessarti anche