Pesce: la Deligusti viene acquisita dalla spagnola Angulas Aguinaga

A proposito di aziende di pesce: l'italiana Deligusti è stata acquisita dalla multinazionale spagnola Angulas Aguinaga.

Azienda Deligusti

Torniamo a parlare di pesce: l’azienda italiana Deligusti è stata acquisita dalla multinazionale spagnola Angulas Aguinaga (azionista di riferimento è il fondo di Private Equity PAI Partners). Grazie a questa operazione, Angulas Aguinaga potrà espandersi ulteriormente anche nel mercato italiano, portando così avanti i suoi piani di internazionalizzazione.

Lo scorso anno la multinazionale spagnola aveva lanciato il piano strategico 2020-2025 “Nos salimos”: il suo scopo era quello di diventare un nome predominante nel settore ittico, uscendo dal segmento del solo pescato per potersi espandere anche in Europa.

Proprio in quest’ottica si inserisce l’acquisizione di Deligusti, azienda con sede a Milano e nota per i suoi prodotti marinati.

Deligusti

Umberto Spreafico, amministratore delegato di Deligusti, ha rivelato che continuerà a guidare l’azienda in Italia, così come fatto in precedenza. Inoltre ha sottolineato che Angulas Aguinaga aiuterà Deligusti a crescere come brand.

Dal canto suo Ignacio Munoz, CEO di Angulas Aguinaga, ha dichiarato: “Alla fine del 2019 abbiamo iniziato il nostro percorso di internazionalizzazione nel mercato italiano con l’acquisizione della società Riunione®. Con l’acquisizione di Deligusti, non solo rendiamo l’Italia il nostro secondo mercato più importante, ma rafforziamo anche la nostra vicinanza al consumatore italiano”.

In questa operazione, Angulas è stata assistita da Scouting Tra Partners Group, tramite Scouting Capital Advisors e da Banco Sabadell come advisor finanziari. Advisor legale dell’operazione è stato, invece, il Pedersoli Studio Legale.

Dal canto suo Deligusti è stata assistita per gli aspetti finanziari da Mauro Rapetti dello studio omonimo e da RP Legal & Tax.

Sempre a proposito di acquisizioni, di recente La Martiniquaise-Bardinet ha acquisito la maggioranza di Mixer Cocktails, mentre Glovo ha acquisito Mercadao e Lola Market, marketplace di Portogallo e Spagna.

Potrebbe interessarti anche