di Chiara Cajelli 31 Agosto 2019
juventus-davide-scabid-cucine-squadra-j-hotel

Che siate o no tifosi della Juventus, potrebbe interessarvi il fatto che chef Davide Scabin sarà alla guida della cucina di squadra, al J Hotel ovvero l’hotel della società Bianconera proprio a due passi dell’Allianz Stadium.

Come gli allenatori e i fuoriclasse, Davide Scabin – patron del Combal. Zero di Rivoli, celebre per 2 Stelle Michelin, la fusione a freddo e per i soldini che nel 2013 doveva al Castello di Rivoli – ha firmato un contratto di due anni con l’Hotel costruito alla Continassa, proprio accanto allo Stadio piemontese.

Nelle scorse ore c’è stata la festa di inaugurazione al pubblico, perché di fatto l’hotel era aperto già da settimane ma per la squadra e il mister Maurizio Sarri. Ora apre al pubblico, ai tifosi soprattutto, infatti ha già registrato il tutto esaurito. Il legame con la squadra locale e nazionale è fortissimo e di fatto il J Hotel è il primo realizzato con un club calcistico. Per la precisione, il 40% appartiene ad Andrea Agnelli, il 60% alla società B&W Nest.

Il ristorante all’interno ha 80 coperti ma anche un lounge bar e la disponibilità di accontentare fuori menù. I piatti principali abbracceranno in genere la tradizione piemontese.

Fonte: La Repubblica Torino