di Manuela 2 Maggio 2019
Lasagna vegana o vegetariana

La foto di una lasagna vegana orribile sta facendo il giro del web. Un piatto, virale su Reddit, che riesce a scontentare in un solo colpo tutti: sia i fautori della lasagna tradizionale, sia coloro che amano le alternative vegetali e vegane. Il motivo è semplice: il suo aspetto è tremendo, non basta impilare a casaccio dei vegetali per poter parlare di una lasagna. E’ vero che sui social e sul mondo online in generale le persone si scaldano parecchio quando i piatti da loro amati vengono interpretati male o trasformati così tanto da essere irriconoscibili. Ultimamente anche mettere il Parmigiano Reggiano sul pesce ha scatenato le ire del web, con tanto di successivo comunicato stampa da parte del Consorzio Parmigiano Reggiano.

Nessuno dunque rimarrà sorpreso del fatto che la lasagna vegana postata su Reddit e Twitter abbia letteralmente fatto inorridire tutti gli schieramenti gastronomici del web. Secondo quanto spiegato da Today e poi ripreso da Mashable, la storia di questa lasagana vegana inizia abbastanza innocentemente: un ingegnere decide di ospitare un amico vegano per cena. Per renderlo partecipe della serata, crea una lasagna vegana appositamente per lui. Il che già vuol dire che quella lasagna non conterrà nessuno degli ingredienti solitamente previsti per una lasagna: niente formaggio, niente besciamella, niente pasta all’uovo e niente salsa di pomodoro. Il problema, però, sta nell’assemblamento di questa lasagna vegana: la lasagna maledetta è solamente un insieme di cipolle affettata e pomodori a fette che si alternano a strati di lattuga iceberg. Un impilamento di ingredienti, praticamente.

Il guaio di questa lasagna non sta nel fatto di essere una lasagna vegana. Ok, i puristi potrebbero dire che anche questo è un problema: la definizione di lasagna è ben chiara e codificata. Se andiamo a leggere sulla Treccani, infatti, con il termine di lasagna si indica “forma di pasta all’uovo lunga, tagliata a mano o a macchina in larghe strisce, lisce o leggermente ondulate, lessate e disposte a strati con besciamella e varî altri ingredienti, caratteristica della cucina emiliana e romagnola”. E quando si parla di lasagne verdi si intendono delle lasagne preparate mescolando nell’impasto un passato di spinaci.

Ma tralasciando i puristi, esistono molte ricette di lasagne vegane che potrebbero essere gustose (se sei vegetariano o vegano, ovviamente, per un carnivoro sono il male assoluto solitamente). Lasagne vegane ai carciofi, con zucchine o anche lasagne vegane con asparagi: di versioni ce ne sono tantissime. Ci sono fior di forum e siti che danno consigli su come rendere soddisfacenti lasagne vegetariane o vegane. Ma quella della foto su Reddit non può essere considerata una lasagna: è un’insalata, una normalissima insalata che è stata assemblata in una forma non convenzionale. Punto e basta. Non è che possiamo definire come lasagna tutti i cibi a strati, altrimenti anche una cheesecake o un tiramisù sarebbero della lasagne. A dire il vero, pure un panino multistrato potrebbe passare per una lasagna.

Questa casseruola di verdura cruda che è stata fatta passare per lasagna non è, di per sé, intrinsecamente cattiva. Le insalatone di casa possono essere rese gustose in diversi modi, soprattutto utilizzando un opportuno condimento. Il fatto è che non è una lasagna. E’ un piatto di verdura cruda affettata e impilata in modo da avere un aspetto visivamente insolito. In questo il piatto è pienamente riuscito. Ma per favore, non chiamatela lasagna.

Qui di seguito trovate il post originale di Reddit:

hmmm from hmmm

[Crediti | Mashable]