di Marco Locatelli 28 Gennaio 2021
latte

Cresce la produzione di latte in Italia con cifre da record negli ultimi 6 anni. Il latte nostrano ha fatto registrare infatti qualcosa come 12,5 milioni di tonnellate a fine 2020, con una crescita negli ultimi sei anni del 13% a livello nazionale.

Un trend sensibilmente positivo, che nell’area Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte (le regioni leader) segna addirittura un +16% di produzione negli ultimi 6 anni.

Ora Alleanza Cooperative ha avviato uno studio di fattibilità finalizzato ad individuare utilizzi alternativi per il latte italiano, sia per quanto riguarda la materia prima magra che quella grassa. Lo studio è sostenuto da Aop Latte Italia, Consorzio Latterie Virgilio, Cooperlat, Latteria Soresina, Parmareggio, Plac-Fattorie Cremona e Consorzio per la Tutela del Formaggio Grana Padano Dop.

“L’operazione ha un grande valore strategico – commenta il coordinatore del settore lattiero-caseario di Alleanza Cooperative Agroalimentari Giovanni Guarneri – che potrebbe avere importanti ricadute su tutte le aziende del settore lattiero-caseario italiano ed è per questo che sarà nostra intenzione aprire l’iniziativa delle cooperative a tutte le organizzazioni e le imprese che operano nella filiera”.

Restando in tema latte, interessante l’articolo di qualche giorno fa, firmato dalla nostra Maria Iniziato, dove vengono elencate le 10 migliori ricette per non buttare il latte in scadenza e anzi, utilizzarlo in cucina attraverso preparazioni che ne richiedono un grande quantità, tra dolci, primi e secondi piatti.

Fonte: ANSA