di Manuela 14 Ottobre 2019
latte

Il sito stesso del Lidl ha pubblicato il richiamo del Latte parzialmente scremato Milbona a causa di un rischio microbiologico. Dal sito è possibile accedere al comunicato ufficiale di richiamo rivolto ai clienti. Sull’avviso di richiamo si legge che è stato ritirato il Latte parzialmente scremato marca Milbona. I lotti interessati hanno le seguenti specifiche:

  • EAN: 4056489108610
  • data di scadenza: 14 ottobre 2019; 15 ottobre 2019; 18 ottobre 2019; 20 ottobre 2019

Nell’avviso viene poi specificato che il produttore Fude + Serrahn Milchprodukte GmbH & Co ha chiesto subito il ritiro e richiamo del prodotto Milbona – latte parzialmente scremato da 1 litro per non conformità agli standard microbiologici. Tale anomalia è stata rilevata in sede di autocontrollo. Tuttavia non è stata specificata la natura di questa non conformità (non si sa quali microrganismi siano stati ritrovati).

Più nello specifico, il prodotto è stato confezionato nello stabilimento di Fude + Serrahn Milchprodukte GmbH & Co con sede in Münsterstraße 31, 48351 Everswinkel, Renania Settentrionale-Vestfalia (Germania).

L’avviso invita i consumatori che avessero già acquistato il prodotto a non consumarlo e a riportarlo al punto vendita: anche senza scontrino, verrà effettuato un rimborso. Per ulteriori informazioni è poi possibile chiamare il numero verde di Lidl Italia Srl: 800480048. Infine Fude + Serrahn e Lidl Italia si scusano con i clienti per gli eventuali disagi provocati.

[Crediti | Lidl]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento