MasterChef Italia 11, quinta puntata: prova in esterna in Val di Sole a base di fieno

La quinta puntata di MasterChef Italia 11 propone una prova in esterna in Val di Sole a base di fieno. Chi scamperà al giudizio dei giudici?

barbieri masterchef

Come di consueto, l’appuntamento del giovedì sera è con la nuova puntata di MasterChef Italia 11, la quinta puntata per l’esattezza. Dopo l’uscita a sorpresa della scorsa puntata (?) e dopo che Bruno Barbieri è riuscito a far arrabbiare i romagnoli, ecco che ci aspetta una prova in esterna in Val di Sole a base di fieno.

I concorrenti superstiti delle prime puntate si troveranno di nuovo di fronte all’innppellabile giudizio dei tre chef-giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

MAsterChef Italia 10, giudici

Queste le tre prove:

  1. Mystery Box: questa settimana la Mystery Box sarà dedicata alla cucina povera, con focus sulle radici e sui ricordi. Utilizzando patate, cipolle, pane e prodotti di scarto, gli aspiranti chef dovranno creare un piatto capace di convincere i tre giudici
  2. Invention Test: questa volta a dominare la scena saranno i piatti del cuore. Probabilmente i concorrenti dovranno realizzare per i giudici le versioni gourmet dei piatti della loro infanzia
  3. Prova in esterna: torna la prova in esterna (dopo il massacro dello Skill Test della scorsa puntata). Stasera gita in Val di Sole, in Trentino: qui i concorrenti dovranno cimentarsi con un ingrediente insolito (a meno di non essere dei conigli, cavalli o delle mucche), il fieno. Come al solito, verranno suddivisi in due squadre. Chi perderà, dovrà affrontare un Pressure Test dove sarà la creatività a farla da padrone
masterchef italia