di Nunzia Clemente 6 Luglio 2016
cornetto algida

Forse preoccupato dalle sorti del moderno critico gastronomico, figura in calo di consenso della cui competenza ci fidiamo sempre meno, identificandola spesso con “una massa di sanguisughe, mangiapane a tradimento che vivono alle spalle del lavoro altrui“, l’onorevole Maurizio Gasparri ha scritto un tweet prendendosela con… il Cornetto Algida.

E se è vero che la narrazione irriverente e sarcastica, insomma la stroncatura, è praticamente sparita sotto il peso del giornalista mercenario che spazzola il piatto offerto dallo scaltro ristoratore in cerca di critiche osannanti, il vice-presidente del Senato non non risparmia i toni truci e sprezzanti.

Questa notte all’una meno un quarto ha scritto:

Cosa gli sarà successo? Avrà avuto problemi di digestione?

Oppure, come insidia qualcuno, di sicuro un comunista astioso, a Gasparri è andato di traverso lo spot del Cornetto con la canzone “Vorrei ma non posto” di J-Ax e Fedez, rapper con cui in passato ha spesso litigato?

[Crediti | Link: Dissapore, L’Espresso, Il Post]