di Manuela 24 Aprile 2020
McDonald's

Nel Regno Unito McDonald’s ha deciso di condividere il modellino della scatola dell’Happy Meal da fare a casa. Il fatto è che in Gran Bretagna la catena di fast food è chiusa e a molte persone mancano i viaggi di approvvigionamento nei suoi locali.

Molti inglesi a cui manca McDonald’s, soprattutto famiglie con bambini, hanno deciso nel corso di questa pandemia di ricreare a casa le ricette e le scatole classiche di McDonald’s per avere l’illusione di poter mangiare un McBurger a casa propria.

Per quanto queste scatole siano originali e creative, non si ha mai la medesima sensazione di quello originale. Da qui l’idea geniale di McDonald’s (che, a ben pensarci, poteva avere anche prima): ha rilasciato una Happy Meal Box da scaricare, stampare e montare a casa grazie a Family Fun Hub.

Secondo McDonald’s, soprattutto le famiglie con bambini che hanno esigenze speciali, potrebbero avere difficoltà durante l’ora di cena a causa del turbamento delle abitudini. E una parte importante della loro routine può essere proprio la scatola dell’Happy Meal.

Per questo motivo, McDonald’s non solo ha collaborato con la National Autistic Society per fornire le scatole a più di 450 famiglie, ma ha messo online anche un modellino pdf scaricabile, lo trovate seguendo il link che vi mettiamo. Preparate i cartoncini, affilate le forbici e buon divertimento!

[Crediti | Manchester Evening News]