McDonald’s, Elon Musk lancia la sfida: mangerà un Happy Meal in diretta se l’azienda accetterà i Dogecoin

Elon Musk ha lanciato una singolare sfida a McDonald's: mangerà un Happy Meal in diretta TV se il fast food accetterà i Dogecoin.

gigabier elon musk

L’imprenditore miliardario Elon Musk ha lanciato una sfida assai singolare a McDonald’s: si impegna a mangiare in diretta TV un Happy Meal se McDonald’s accetterà i pagamenti in Dogecoin.

È noto che Elon Musk, il quale ha lanciato da poco la sua birra, abbia una personalità assai stravagante, ma è anche noto che sia un appassionato di criptovalute. Ultimamente la sua attenzione si è focalizzata sulla promozione dei Dogecoin e per farlo ha deciso di coinvolgere niente meno che il colosso dei fast food. Ecco il tweet dove Elon Musk lancia la sfida:

McDonald’s, sempre tramite un tweet, ha successivamente accettato la sfida dicendo che lo avrebbe fatto, ma solo se Tesla comincerà ad accettare i pagamenti in Grimacecoin, una valuta inventata basata su un personaggio viola che ogni tanto compare negli spot pubblicitari di McDonald’s.

In questo scambio, poi, è intervenuto anche Burger King, storico rivale di McDonald’s, il quale ha twittato quanto segue: “Solo un re sa cosa la moneta possa fare”, sottolineando così il suo essere d’accordo con l’idea di Elon Musk.

Ma non è finita qui perché poi è arrivato anche il tweet di Dogecoin, il quale ha postato una gif dove si vede la sua mascotte Dogecoin, uno Shiba Inu, che gioca a nascondino dietro a un pasto di McDonald’s.

Non sono poi mancati i tweet di altri utenti che hanno chiesto a McDonald’s di accettare i pagamenti in Dogecoin, sostenendo così la posizione di Elon Musk.

McDonald's