di Valentina Dirindin 21 Luglio 2020
McDonald's

In fiamme un McDonald’s vicino Prato: l’incendio è divampato sul tetto del locale, che è stato immediatamente evacuato. Le fiamme, come raccontano i video amatoriali girati con gli smartphone da alcuni presenti, hanno avvolto la parte superiore del McDonald’s in via Di Vittorio a Montemurlo, paese in provincia di Prato,, a una ventina di chilometri da Firenze.

Il ristorante della celebre catena di fast food americana è stato immediatamente e prontamente evacuato, come prevedono le norme di sicurezza in caso di incendio, e fortunatamente non si registra alcun ferito per l’accaduto, ma solo qualche brutto spavento. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme alla polizia muicipale, hanno rapidamente domato l’incendio, che aveva fatto alzare sopra l’edificio una densa colonna di fumo nero.

È probabile che l’incendio, su cui stanno indagando i vigili del fuoco, sia scaturito  da un corto circuito sul tetto del locale, o dal surriscaldamento dei condizionatori d’aria.

Una cosa simile era successa appena poche settimane fa sul tetto dell’ipermercato Carrefour di Nichelino, in provincia di Torino, dove a scatenare l’incendio era stato probabilmente un corto circuito nell’impianto di condizionamento. Al vaglio degli inquirenti c’è anche l’ipotesi che a originare le fiamme possa essere stata la cappa d’aspirazione.

[Fonte: La Nazione Prato]