McDonald’s Italia: tornano le carte Pokémon negli Happy Meal

Tornano le carte Pokemon negli Happy Meal di McDonald’s, e i collezionisti sono già in fibrillazione. Tanto per capire il livello di frenesia che questo tipo di iniziative crea, negli Usa a febbraio scorso la collezione in edizione limitata di Pokémon cards all’interno delle confezioni per bambini della catena di fast food più celebre del […]

POKEMON MCDONALD'S

Tornano le carte Pokemon negli Happy Meal di McDonald’s, e i collezionisti sono già in fibrillazione. Tanto per capire il livello di frenesia che questo tipo di iniziative crea, negli Usa a febbraio scorso la collezione in edizione limitata di Pokémon cards all’interno delle confezioni per bambini della catena di fast food più celebre del mondo è stata letteralmente presa d’assalto.

A farne bottino però non sono stati semplici clienti, ma bagarini, che rivendevano online le carte realizzate  per celebrare il 25° anniversario dei Pokemon a diverse centinaia (talvolta anche migliaia) di dollari. Cosa che speriamo non si ripeta qua in Italia, ma le premesse per un pizzico di isteria collezionistica collettiva ci sono tutte. E pensare che è bastato pochissimo per scatenarla: ancora non si hanno dettagli, infatti, sull’operazione.

Tutto quello che si sa è un annuncio sulla pagina di McDonald’s Italia: “dal 27 agosto in ogni Happy Meal”, circondato dalle sagome dei mostriciattoli (passateci il termine, suvvia, pignolissimi fan dei Pokemon) giapponesi. Charmender, Pikachu, Bulbasaur e Chikorita (non chiedeteci come abbiamo individuato la sagoma di quest’ultimo e la risposta è sì, abbiamo un’enciclopedia Pokemon in casa). Ed è partito il tam tam: scommettiamo che l’operazione sarà un successo?

Potrebbe interessarti anche