di Manuela 3 Giugno 2019
Hamburger e cavallo

Cosa ci va un cavallo in un fast food di McDonald’s? Semplice: voleva un cheeseburger. Un cavallo entra in un McDonald’s: no, non è l’inizio di una barzelletta, ma quello che è accaduto davvero nel centro commerciale di Two Rivers a Staines, nel Regno Unito. Come potete vedere nel video su Independent, un cavallo è entrato nel McDonald’s in questione. Il suo cavaliere, a distanza, ha urlato agli addetti: “Vuole un doppio cheeseburger: in bocca ha la carta di credito contactless, potete controllare”. Il tutto è accaduto fra le risate dei presenti, un po’ meno lieti, invece, i gestori del locale.

Il cavallo in questione era attaccato a un calessino, sul quale si trovava il suo conducente. I due hanno aspettato in coda al McDrive, ma l’uomo, stufo dell’attesa, ha deciso di far entrare il cavallo direttamente nel locale, affinché potesse fare l’ordine tanto sospirato. Un ragazzo che si trovava lì ha pensato bene di filmare l’incredibile scena, postando poi il video sui social network.

Nelle riprese si vede il cavallo mettere la testa dentro al locale, mentre il suo conducente urlava da distante il suo ordine. Ovviamente il personale si è rifiutato di servire l’animale, il quale ha deciso di protestare in modo inequivocabilmente equino: ha depositato un po’ di letame davanti al McDonald’s, prima di trotterellare via. Il ragazzo che ha filmato la scena ha spiegato di essersi divertito in quanto era la prima volta che vedeva un cavallo entrare da McDonald’s.

Decisamente seccato, invece, Manir Mohammed, il direttore del ristorante. Secondo la sua versione, i clienti erano scioccati e avrebbero dato degli “idioti” agli autori del gesto. Ha spiegato che era la prima volta che si trovava così vicino a un cavallo e non sapeva bene cosa fare, anche se fortunatamente il fantino ha tirato indietro il cavallo prima che potesse entrare del tutto. Comunque sia, un po’ di comprensione: quando ti prende la voglia di hamburger c’è poco da fare, che tu sia un uomo o un cavallo!

[Crediti | Independent]