Meghan Markle metta all’asta per beneficenza una cena con lei (ma non cucina la duchessa)

Meghan Markle ha deciso di mettere all'asta per beneficenza una cena con lei, ma a quanto pare non cucinerà la duchessa (qualcuno potrebbe dire "Per fortuna").

Meghan Markle

Di nuovo Meghan Markle, ma questa volta la duchessa del Sussex non magnifica le sue doti di cuoca. L’ex attrice, infatti, ha deciso di mettere all’asta per beneficenza una cena insieme a lei, ma a quanto pare non ci sarà proprio lei dietro i fornelli.

La duchessa ha confermato che parteciperà a una cena benefica organizzata dall’associazione Women’s Fund. Con sede nell’Indiana, questa associazione nasce con lo scopo di raccogliere fonti per progetti a sostegno delle donne vittime di violenza domestica o che si trovano in gravi condizioni economiche.

Meghan_Markle

Così ecco che Meghan lascerà la sua casa di Los Angeles e si farà ben 3mila km per partecipare a questa cena di beneficenza, lasciando Archie e Lilibet con Harry. Quanta abnegazione! L’associazione ha fatto sapere di essere orgogliosa del fatto che Meghan vada a Indianapolis in quanto è una madre (hanno forse visto un video di Giorgia Meloni?), femminista e sostenitrice dei diritti umani.

La cena in questione si terrà il 29 novembre: dieci sono i posti riservati ai vincitori dell’asta. La base è di 5mila euro e tutto il ricavato andrà a favore di Women’s Fund. Occhio però che per partecipare sarà richiesto il Green Pass (ottenibile o avendo finito il ciclo vaccinale o un tampone negativo di massimo 48 ore prima). Inoltre bisognerà consegnare cellulari e qualsiasi dispositivo atto a scattare foto o registrare video all’ingresso.

Ma tranquilli: in teoria Meghan non sarà ai fornelli, ma sarà solo seduta a tavola. Peccato, magari avrebbero potuto attirare più gente se Meghan avesse acconsentito a preparare il suo “magico” ragù.