di Manuela 28 Aprile 2020
mercato

Parlando di mercati: dal 4 maggio finalmente riapre Porta Palazzo a Torino. I torinesi avevano richiesto la sua aperta a gran voce e da lunedì prossimo potranno nuovamente accedere allo storico mercato. Ma attenzione: bisogna rispettare gli orari di apertura e le modalità di accesso previste nell’ottica di contenere la diffusione del Coronavirus.

A dare la notizia è stato Alberto sacco, assessore al Commercio della Città di Torino. Tuttavia non aspettatevi che il mercato riapra esattamente come prima. Sono previste, infatti, diverse restrizioni:

  • dimezzamento del numero dei banchi: quelli dei produttori passano da 56 a 28, mentre quelli dell’ortofrutticolo passano da 180 a 90
  • recinzione della zona del mercato
  • accesso controllato solamente tramite varchi presidiati: gli accessi saranno quello della Galleria Umberto I e del civico 10 di Piazza della Repubblica, entrambi presidiati da volontari. Le uscite, invece, saranno in via Milano e in Corso Regina Margherita
  • presenza contemporanea massima per punto vendita di soli due clienti
  • accesso contingentato dei clienti: i clienti potranno essere presenti contemporaneamente in un numero massimo di 56 persone per la zona produttori e 180 per il mercato dell’ortofrutta
  • orario di apertura modificato: Porta Palazzo sarà aperto da lunedì al venerdì dalle ore 7 alle ore 14
  • fino a nuovo provvedimento sono state soppresse le quattro fermate di Gtt solitamente presenti in piazza
  • monitoraggio continuo per il controllo del posizionamento dei banchi di vendita, del distanziamento e per l’accesso contingentato dei clienti