di Marco Locatelli 4 Giugno 2021
birra

Un po’ in stile USA, anche a Messina arriva un’interessante iniziativa che (simbolicamente) spinge i più giovani a farsi vaccinare: nell’hub Fiera, infatti, è stato allestito uno spazio dove i giovani maggiorenni potranno ritirare una birra artigianale fresca a soli 50 centesimi dopo essersi fatti inoculare il siero anti-Covid.

“Come già sperimentato ad esempio in Israele – ha detto il commissario straordinario di Messina Alberto Firenze – ospiteremo all’hub in Fiera, fino a domenica 6 giugno, uno spazio dedicato ad una birra artigianale. Da un lato sarà un modo per invogliare i ragazzi a vaccinarsi in un contesto giovanile, dall’altro per valorizzare i prodotti artigianali “Made in Sicily”. Ma soprattutto sarà un’occasione importante per educare i ragazzi a consumare bevande alcoliche in maniera responsabile e con moderazione”.

La birra, dalla bassa gradazione alcolica, sarà servita ai giovani alla spina. Insomma, è chiaro che la birra stia diventando ormai un grande simbolo della campagna vaccinale: proprio ieri Budweiser ha annunciato che offrirà agli over 21 birra gratis se si raggiungerà il 70% di adulti vaccinati con la prima dose in USA.

Fonte: La Repubblica