di Manuela 19 Marzo 2021
metro

Grandi novità da Metro Italia: l’azienda lancia Dish Order, una piattaforma digitale dedicata al delivery dei ristoranti. Tramite essa, i ristoratori potranno raccogliere e gestire da soli gli ordini dei clienti.

Grazie a Dish Order i ristoratori potranno:

  • controllare direttamente i rapporti con i clienti tramite l’interfaccia dell’app. Così facendo potranno personalizzare l’esperienza e fidelizzare maggiormente gli utenti
  • aggiungere un nuovo canale di vendita per chi ancora non si era attrezzato in tal senso. Si tratta di un’opportunità importante visto il perdurare dello stato di emergenza Coronavirus, adatto anche ai ristoratori che, magari intimoriti dalla gestione del delivery (ricordiamo che per molti ristoratori la possibilità del delivery è stata una novità, una scelta quasi obbligata che si è imposta di punto in bianco a causa delle restrizioni anti Coronavirus che hanno comportato la chiusura dei ristoranti), ancora non avevano osato lanciarsi nelle consegne a domicilio
  • avere un’alternativa economica al servizio, sia per quanto riguarda i costi di accesso alla piattaforma, sia per l’assenza delle commissioni sui pagamenti

Tanya Kopps, CEO di Metro Italia, ha spiegato che l’azienda in questo modo ha voluto dimostrare concretamente la capacità di supportare i propri clienti, offrendo servizi che li rendano competitivi anche in questa situazione complicata che si sta protraendo.

La forma del business da un anno a questa parte è cambiata in maniera repentina e radicale: l’accelerazione verso la gestione digitale non è stata raccolta subito da tutti. Come partner dell’Oreca, Metro Italia vuole anche assumere il ruolo di facilitatori per la digitalizzazione dei loro clienti, in modo da essere sempre al passo con le necessità dei consumatori finali.

1