Mozzarella di Bufala Campana Dop: cartoline per celebrare i 40 anni del Consorzio

Da Poste Italiane arrivano le speciali cartoline per celebrare i 40 anni del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Con anche annullo postale speciale.

mozzarella bufala

Il Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop insieme alla Divisione Filatelia di Poste Italiane ha deciso di lanciare una serie di cartoline in edizione limitata per celebrare i 40 anni del Consorzio nato per proteggere e tutelare questo prodotto anche dalla frodi. Il Consorzio, infatti, è stato fondato, infatti, il 13 luglio 1981. Inoltre è anche previsto un annullo postale speciale.

Le cartoline hanno lo scopo di farci vedere quali siano le bellezze storico-artistiche e paesaggistiche dei territori di produzione della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Tale area comprende la Campania, il basso Lazio, una parte della provincia di Foggia in Puglia e anche il comune di Venafro nel Molise.

Questi i soggetti delle stampe:

  • Templi di Paestum
  • Reggia di Caserta
  • Parco Nazionale del Circeo
  • Arco San Felice di Vieste nel Parco Nazionale del Gargano
  • la mozzarella
  • mappa stilizzata dell’area Dop

In particolare, nelle cartoline con raffigurati monumenti e paesaggi, accanto ci sarà anche la foto delle diverse fasi di produzione della Mozzarella Bufala Campana Dop.

Se siete interessati all’annullo, invece, martedì 13 luglio, dalle ore 9 alle ore 15, sarà possibile richiedere l’annullo speciale e le cartoline alla sede del Consorzio di Tutela, sito nelle Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta (l’ingresso è da via Gasparri). Qui troverete un temporaneo servizio filatelico gestito da Poste Italiane.

Se non potete recarvi in loco, sarà possibile richiedere il materiale anche negli uffici postali. Domenico Raimondo, presidente del Consorzio di Tutela, ha spiegato che era doveroso, per festeggiare i primi 40 anni, realizzare un tributo a un territorio come quello di origine della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Queste le sue parole: “Questo è il nostro ecosistema, fatto di bellezza e di valori fondanti che ci appartengono, come l’operosità, la solidarietà e l’orgoglio di riuscire a produrre ogni giorno un prodotto simbolo dell’Italia nel mondo”.

Potrebbe interessarti anche