di Manuela 15 Aprile 2020
grigliata

Dopo il trattore in piazza Duomo a Milano pensavate di avere visto tutto in questo periodo di emergenza Coronavirus? Assolutamente no: a Napoli qualcuno ha pensato bene di fare una grigliata di Pasquetta in una scuola. Ma la cosa non è passata inosservata.

Ivo Poggiani, presidente della III Municipalità, tramite un post su Facebook ha denunciato il fatto: un gruppetto di persone a Pasquetta è entrato nella scuola e ha vandalizzato il nido Ammaturo al Rione Amicizia. Poi hanno portato in giardino tavoli e sedie, acceso la brace e festeggiato la Pasquetta con una grigliata.

Anche Mena Nocera, dirigente scolastica del plesso scolastico San Francesco, tramite una lettera alle famiglie si è dichiarata “amareggiata” per il gesto. Ricordando come il plesso di via Lorenzo Giusso sia costantemente vittima di atti vandalici, ha spiegato che anche in questo periodo di quarantena, in cui la scuola è chiusa per via dell’emergenza Coronavirus, c’è chi approfitta della situazione per fare i propri comodi.

Ci sono ragazzi che continuano ad accedere alla palestra per giocare a pallone e distruggere gli attrezzi, ragazzi che si divertono a vandalizzare aule e arredi e ladri che cercano di saccheggiare ciò che ancora è rimasto in piedi. In una situazione del genere, la preside non si meraviglia del fatto che ci siano persone che abbiano pensato di organizzare Pasqua e Pasquetta usurpando lo spazio pubblico e mettendo a rischio la salute di tutti.