di Manuela 4 Giugno 2020
incendio

A Nocera Pagani è scoppiato un incendio al mercato ortofrutticolo. Tutto è accaduto in mattinata: erano da poco passate le 12 e nel paese in provincia di Salerno, si sono sviluppate delle fiamme dentro a uno dei padiglioni. Pare che a bruciare siano state alcune casse di plastica e legno che non solo hanno contribuito a propagare le fiamme, ma hanno anche provocato un fumo nero e denso.

Gli operatori e dipendenti del mercato, non appena si sono accorti dell’incendio, hanno subito allertato i pompieri. Prontamente sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Nocera Inferiore che si sono adoperati per cercare di spegnere l’incendio e evitare che le fiamme si allargassero. L’intervento non è stato facile ed è durato diverso tempo.

A causa dell’incendio, gli stand andati a fuoco dovranno, per forza di cose, bloccare la loro attività per qualche giorno. Mentre si fa un bilancio dei danni, sia per quanto riguarda l’interno che l’esterno, ecco che in loco sono arrivati anche i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore: le indagini sono in corso e si cerca di capire la causa dell’incendio. Per ora non è stato escluso niente: potrebbe essersi trattato tanto di un fatto accidentale quanto di un fatto doloso.

Qualche tempo fa anche al Carrefour di Nichelino era scoppiato un incendio, fortunatamente anche lì senza feriti.