di Manuela 21 Gennaio 2021
panciottelli

Ancora un richiamo sul sito Salute.gov: sono stati ritirati dal commercio alcuni lotti dei Panciottelli ai funghi surgelati di Cucino Io a causa di un rischio fisico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 20 gennaio 2021, tuttavia sull’avviso di richiamo la data effettiva dei controlli è quella del 15 gennaio 2021.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Panciottelli ai funghi surgelati, il marchio del prodotto è Cucino Io e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Todis – Iges S.u.r.l., con sede in via Tiberina 19 a Fiano Romano, provincia di Roma. Il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è IT 1532L CE, mentre il nome del produttore è S.I.A. Società Italiana Alimenti S.p.A., con sede dello stabilimento in via P. Togliatti 20 a Offida, provincia di Ascoli Piceno.

I numeri di lotto coinvolti nel richiamo sono:

  • L0107
  • L0112
  • L0117
  • L0124
  • L0125
  • L0134
  • L0180

Le date di scadenza o termine minimo di conservazione sono quelle del 31 luglio 2021 e del 30 settembre 2021. L’unità di vendita è la confezione da 450 grammi.

Il motivo del richiamo è la scoperta di un corpo estraneo di plastica dentro al prodotto. Nelle avvertenze non è indicato nulla, ma va da sé che se si hanno i lotti in questione in casa conviene non consumarli.