di Manuela 24 Agosto 2020
pane

E’ uscito l’indice Eurostat dei prezzi 2019 del pane. Pare che il prezzo italiano del pane sia leggermente sopra la media europea, anche se mai come quello della Danimarca: qui si trova il pane più caro d’Europa. Quello che costa di meno? Lo potete trovare in Romania.

I dati parlano chiaro: nel corso del 2019 il prezzo del pane e dei cereali, considerando tutto il territorio dell’UE, era circa tre volte più alto nello Stato membro più caro rispetto a quello nello Stato più economico. Infatti confrontando i livelli dei prezzi del pane nei Paesi con l’indice del livello dei prezzi medio dell’UE di 100, ecco che si è visto che è la Danimarca il paese in cui il pane costa di più (indice del livello dei prezzi di 151), seguito dall’Austria (133) e dal Lussemburgo e Finlandia (entrambi a 125).

Al contrario, invece, i livelli dei prezzi di pane e cereali nel 2019 sono stati più bassi in Romania (53), poi in Bulgaria (65) e Polonia (70).

E l’Italia? Beh, l’Italia si colloca al di sopra della media Europea, a metà strada fra il picco massimo della Danimarca e il prezzo medio di 100 (più precisamente l’Italia è a 114,5 punti).

Ma ecco la classifica dei Paesi, dal più caro a 151 al meno caro a 53:

  1. Danimarca
  2. Austria
  3. Lussemburgo
  4. Finlandia
  5. Cipro
  6. Svezia
  7. Irlanda
  8. Italia
  9. Belgio
  10. Malta
  11. Grecia
  12. Francia
  13. Spagna
  14. Croazia
  15. Slovenia
  16. EU (media europea)
  17. Germania
  18. Estonia
  19. Portogallo
  20. Slovacchia
  21. Paesi Bassi
  22. Lettonia
  23. Lituania
  24. Repubblica Ceca
  25. Ungheria
  26. Polonia
  27. Bulgaria
  28. Romania

Per quanto riguarda altri Paesi dell’areale, il Regno Unito è poco sopra gli 80, la Svizzera supera i 160, la Norvegia si attesta sui 160 e l’Islanda arriva a superare i 140.

Se non volete spendere così tanto per il pane comprato, allora potete cominciare a farlo voi in casa: qui trovate i nostri consigli per fare il pane in casa (valevoli soprattutto per i principianti).

[Crediti | Eurostat]