Papa Francesco sugli sprechi alimentari: “Scartare il cibo significa scartare le persone”

Il Papa su Twitter: "Lottare contro la piaga terribile della fame vuol dire anche combattere lo spreco".

papa francesco

In occasione della giornata contro gli sprechi alimentari, Papa Francesco usa parole forti in un messaggio sul suo profilo Twitter ufficiale: “Lottare contro la piaga terribile della fame vuol dire anche combattere lo spreco. Scartare cibo significa scartare persone. È scandaloso non accorgersi di quanto il cibo sia un bene prezioso e di come tanto bene vada a finire male”.

Guardando al nostro Paese possiamo però tirare un piccolo sospiro di sollievo: secondo una recente indagine, in Italia si spreca circa mezzo kg di cibo a testa ogni settimana: è il risultato più basso tra i membri del G8.

Pochi giorni fa – sempre in merito al tema cibo – durante un’udienza nell’Aula del Sinodo, il Papa usò parole altrettanto forti riferendosi a chi in Vaticano si lamenta del cibo non cotto bene.

Tra l’altro – è notizia dello scorso gennaio – il Papa è stato costretto a mettersi a dieta: il pontefice dovrà infatti perdere almeno 7-8 kg per cercare di evitare di sottoporsi a un intervento chirurgico a causa della sciatalgia che lo affligge da anni.

Potrebbe interessarti anche