Pepsi: guadagni in aumento grazie ad acqua frizzante e snack

Guadagni in crescita per Pepsi. Tutto merito anche dell'acqua frizzante e degli snack che hanno contribuito a far decollare gli utili dell'azienda.

Buone notizie da parte di Pepsi: guadagni in aumento grazie ad acqua frizzante e snack. PepsiCo, una delle più grandi aziende di alimenti e bevande del mondo, ha registrato utili per il secondo trimestre del valore di 2,04 miliardi di dollari, superando così le aspettative degli analisti. A dire il vero la crescita dei ricavi del secondo trimestre non è stata così notevole come quella del primo trimestre, ma comunque sia acqua frizzante e snack hanno contribuito notevolmente a rafforzare il marchio.

Pare che vada molto bene la sezione Frito-Lay di Pepsi, quella che comprende una vasta gamma di marchi di patatine come Doritos e Tostitos: la crescita dei ricavi ha superato di più del doppio il settore delle bevande. In effetti nel corso degli ultimi anni le vendite delle bevande analcoliche tradizionali sono diminuite in quanto i consumatori le stanno sostituendo con bevande più sane e meno zuccherate. I dati parlano chiaro: nel 2018, negli Stati Uniti, la vendita di acqua frizzante ha incassato più di 2,3 miliardi di dollari, mentre la vendita dell’acqua aromatizzata è cresciuta del 72%, superando i 3 miliardi di dollari.

Pepsi non si è, ovviamente, fata sfuggire questi dati e nel dicembre dello scorso anno ha acquisito SodaStream, azienda con sede in Israele, per 3,2 miliardi di dollari. Il prodotto omonimo dell’azienda piace ai consumatori perché permette loro di creare bevande personalizzate a casa con sapori, livelli di anidride carbonica e temperatura differenti.

Pepsi ha anche investito in altri prodotti relativi all’acqua frizzante, come la Bubly senza zucchero. Anzi, secondo Ramon Laguarta, presidente e CEO di Pepsi, proprio Bubly potrebbe essere il marchio del futuro. Tale marchio sta per subire diversi cambiamenti e non solo per quanto riguarda il sapore. Ci saranno mini lattine e lattine più grandi. Inoltre verrà eliminata la plastica, cosa che fra l’altro Pepsi sta già facendo per molti altri suoi prodotti.

[Crediti | QZ]

Avatar Manuela

10 Luglio 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento