di Manuela 15 Febbraio 2021
pesce spada

E’ stato pubblicato un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto del Pesce spada affumicato trancio di Riunione Industrie Alimentari a causa di un rischio chimico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 15 febbraio 2021, mentre sull’avviso di richiamo vero e proprio la data effettiva dei controlli è quella del 12 febbraio 2021.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Pesce Spada Affumicato Trancio, il marchio del prodotto non è indicato sull’avviso e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Riunione Industrie Alimentari srl. Il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è IT 1233 CE, mentre il nome del produttore è Regalfish srl, con sede dello stabilimento in via Bacone 7 a Settimo Milanese, provincia di Milano.

Il numero del lotto di produzione coinvolto nel richiamo è 20210120, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione dell’11 marzo 2021 e unità di vendita variabile di circa 1,5 kg a confezione.

Il motivo del richiamo (in via precauzionale) è un rischio chimico, cioè la possibile presenza di mercurio. Nelle avvertenze i consumatori sono invitati a non mangiare il lotto in questione nel caso lo avessero acquistato e a riportarlo presso il punto vendita di acquisto. Per ulteriori informazini è possibile ottenere delucidazioni ai seguenti contatti:

  • 010/803344 interni 211-216-302
  • qualita@lariunione.it