di Veronica Godano 1 Settembre 2020
Pizza burger: l’ultima trovata di Shake Shack, con ‘nduja e aglio

Quando pensi che sia l’ultima rivisitazione della pizza, in realtà è sempre la penultima, con buonapace dei puristi del disco made in Italy. Negli ultimi mesi abbiamo visto avanzare la Pizza Ramen, quella con i kiwi, ora tocca alla pizza burger con ‘nduja e aglio, l’ultimo prodotto di Shake Shack, nota catena di fast food con sede a New York.

Il locale si è unito con la pizzeria della Grande Mela, Mama’s TOO!, e insieme hanno lanciato un doppio cheesburger con stracciatella, salsa di pomodoro piccante ‘Nduja,verdure amare e aglio croccante. A sugellare il tutto è la focaccia fatta in casa della pizzeria, cotta con parmigiano, mozzarella e rosmarino. Mark Roasti, direttore culinario di Shake Shak, ha detto alla testata Insider di voler trovare “quell’equilibrio perfetto” tra hamburger e pizza. “Volevamo creare qualcosa di veramente divertente e mettere in evidenza il meglio di entrambi i mondi”, ha aggiunto.

L’hamburger costa meno di 11 dollari e i clienti devono ordinarlo per il ritiro in anticipo tramite l’app o il suo sito web.