di Chiara Cajelli 26 Giugno 2019
pizza-sottaceti-stati-uniti

Lo ammetto: io non sono molto italiana dal punto di vista della tradizione culinaria. Per me non succede nulla se qualcuno mette la panna nel tiramisù, o se preferisce il caffè lungo all’espresso, e cose così. E vi dirò: va bene l’ananas sulla pizza… magari è buona come prosciutto e melone – chissà- ma la pizza con i sottaceti diomio mi spaventa alquanto. L’idea arriva dagli Stati Uniti, Minnesota, catena QC Pizza.

La catena Domino’s ormai è arrivata in Italia e ha lanciato la Hawaian pizza con ananas e spaghetti (sì, entrambi sulla pizza), ma nemmeno loro sono arrivati a metterci sopra i sottaceti in salamoia. Perlomeno non sono schiaffati sopra così ma affettati sottilmente, in un connubio di pancetta e formaggio fuso. Per carità, se piace allora piace: ma a noi italiani piace sempre storcere il naso indignati davanti a piatti lontani dalle nostre creature.

Mai sottovalutare l’abbinamento tra ingredienti così apparentemente lontani, e mai sottovalutare nemmeno l’aspetto di un piatto: magari la discutibile pizza di Cracco è più buona di altre, e la pizza con i sottaceti di QC Pizza potrebbe essere l’assaggio più succulento della nostra vita.