di Chiara Cajelli 29 Giugno 2019
pizza-ananas-simbolo-just-eat-milanopride

Pizza e ananas corrono una incontro all’altro, e i due sono felicissimi dell’unione. Ecco il messaggio, ovvero anche due ingredienti agli antipodi e visti con così tanti dubbi possono stare benissimo insieme. Per Just Eat sono simbolo perfetto per il Milano Pride: “Non esistono unioni sbagliate”.

Just Eat è sponsor del Pride 2019 a Milano e ha voluto lanciare un piccolo cortometraggio:  racconta di una fetta di pizza e un ananas, che superano le divergenze e si innamorano sulla spiaggia al tramonto; dei delfini retrogradi (allegoria per gli esseri umani bigotti) costringono Pizza a lasciare Ananas, ma lei supera ben presto tutte le paure e riparte alla ricerca del suo innamorato. Inutile dire che è una storia a lieto fine, in un mondo felice in cui nessuno bada più a loro puntando il dito e lasciandoli in pace.

Miloš Obradović, executive creative director di Akqa, che ha firmato “Just amore”, la campagna per Just eat, spiega: “abbiamo voluto mettere in luce come i pregiudizi possano nascondersi nelle piccole cose, a prima vista innocue. Quindi anche quando pensiamo di non averne, non dobbiamo abbassare la guardia. La pizza all’ananas ci è sembrato un caso emblematico: siamo liberi di scegliere se mangiarla oppure no, quindi perché discriminare chi la ama?”.

Sul maxischermo in piazza Oberdan a Milano è proiettato  in questi giorni il bacio tra i due protagonisti del corto, e in Porta Venezia è distribuita gratis pizza e ananas. Proprio di recente ho scritto anche della pizza con i sottaceti: secondo me può essere amore anche in questo caso!

Fonte: Tempi.it