di Chiara Cajelli 24 Luglio 2019
pizza-hut-armadietti-touchscreen-clienti-ritirano

La catena Pizza Hut ha lanciato degli armadietti touchscreen, che contengono le pizze e le bibite ordinate: i clienti ritirano l’ordine in autonomia, con zero tempi di attesa e massima ottimizzazione.

Accade in California, nel punto vendita su Sunset Boulevard a Hollywood, Los Angeles. Gli armadietti sono tutti schierati in una sorta di muro interattivo, cui spicca lo schermo touch. Ciò che non si vede, l’interno, è modernissimo: un sistema che tiene al caldo i tranci di pizza o altre pietanze,  e un altro separato che mantiene fredde le bibite.

Per accedere al “proprio” armadietto, basterà fornire il codice identificativo e via. Il cliente affamato che vuole tornarsene a casa a divorare il pasto non dovrà far altro che identificarsi, aprire lo sportello e andarsene: sul display compare una parte del nome cliente e questo si deve accreditare tramite l’app. Se invece il cliente dovesse pagare prima presso il ristorante, il lucchetto dell’armadietto rimarrà chiuso sino al ritiro. Un po’ come gli Amazon Lockers.

Pizza Hut ha fatto parlare di sé per aver recentemente cambiato l’impasto dopo 40 anni, e tempo fa, per aver lanciato uno spot sfottò della pizza napoletana.

Fonte: wired
Immagine: Pizza Hut