Porchetta di Ariccia IGP di Fa.Lu.Cioli: richiamo per rischio microbiologico

Nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Porchetta di Ariccia Igp di Fa.Lu.Cioli per rischio microbiologico.

Porchetta Ariccia

È stato pubblicato un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Porchetta di Ariccia IGP di Fa.Lu.Cioli a causa di un rischio microbiologico. Sull’avviso di richiamo la data effettiva dei controlli è quella del 22 settembre 2021, anche se sul sito l’allerta è stata pubblicata un paio di giorni dopo.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Porchetta di Ariccia IGP, mentre il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è CE IT F7V1N. Invece, sia il marchio del prodotto che il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato, sia il nome del produttore è Fa. Lu. Cioli srl, con sede dello stabilimento in via Variante di Cancelliera 17-19 ad Ariccia (RM).

porchetta

Il numero del lotto di produzione coinvolto nel richiamo è 270721, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 25 ottobre 2021 e unità di vendita rappresentata dalla confezione sottovuoto da 180 grammi.

Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico, cioè la presenza di Listeria monocytogenes. Per questo motivo nelle avvertenze viene specificato che, a scopo precauzionale e per garantire la sicurezza dei consumatori, il numero del lotto sopra indicato del prodotto in questione, se già acquistato, non debba essere consumato, bensì riportato presso il punto vendita di acquisto.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Qualità dell’azienda:

  • 06/9330125
  • info@falucioli.com
Potrebbe interessarti anche