di Manuela 25 Giugno 2020
alcolici

A Posillipo sono state multate con una sanzione da 27mila euro tre persone sorprese a vendere alcolici senza autorizzazione.Tutto è accaduto quando gli agenti del Commissariato San Ferdinando e dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un normale pattugliamento del territorio, si sono recati in via Minucio Felice a causa della segnalazione della presenza di parcheggiatori abusivi.

Giunti sul posto, la Polizia ha subito trovato una situazione di assembramento e, come prima cosa, hanno provveduto ad allontanare un gruppetto di persone che affollava la piazza non rispettando le norme di distanziamento sociale di 1 metro.

Nel mentre, hanno notato dei movimenti strani intorno a un’auto: qui tre persone stavano caricando nel bagagliaio della vettura una cassa che conteneva delle bibite alcoliche. I poliziotti hanno così chiesto ai tre napoletani, tutti con precedenti, se avessero le previste autorizzazioni per la vendita di alcolici, ma nessuno dei tre ne era in possesso.

Così la Polizia ha sanzionato i tre con una multa di 27mila euro per vendita e somministrazione di bevande alcoliche in aree pubbliche e per esercizio e commercio ambulante senza autorizzazione comunale. Come se non bastsse, gli è anche stato notificato un ordine di allontanamento in quanto commerciavano in un luogo pubblico senza autorizzazione.