Riso Flora è stato acquisito da Curti

Altra compravendita: Riso Flora di Colussi è stato acquisito da Curti, azienda che produce il marchio Curtiriso.

Riso Flora

Ancora acquisizioni dopo quella della piemontese Nutkao nei confronti della belga Boerrineke: Riso Flora del Gruppo Colussi è stato acquisito da Curti, azienda controllata dalla multinazionale italiana Euricom e nota per il marchio Curtiriso.

Grazie a questa acquisizione, Curti potrà rafforzare la sua presenza nel settore del riso parboiled e in quello dei risi di marca. Inoltre potrà anche aumentare la propria presenza nel segmento retail e food service in Italia.

Riso Flora è un marchio storico qui da noi: è nato nel 1960. Tramite questa acquisizione, Curti non solo aumenterà la propria offerta, ma otterrà anche autorevolezza r riconoscibilità.

curtiriso

Bruno Sempio, presidente di Euricom, ha spiegato che tramite l’acquisizione di un marchio così noto al pubblico, ecco che Curti avrà una “presenza di maggior prestigio sul mercato con una massa critica rilevante, consentendoci di rispondere alle esigenze dei consumatori, che sono sempre più consapevoli e attenti alla qualità e al benessere”.

Ha poi aggiunto che “con Flora e Curtiriso acquisiremo una presenza ancora più rappresentativa e autorevole nel mercato dei risi di marca, dove siamo presenti con Curtiriso da circa 30 anni”.

Dal lato tecnico, per Curti l’advisor finanziario è stato UniCredit, mentre advisor legali sono stati gli studi legali Sani Zangrando e Macchi di Cellere Gangemi. PEr Colussi, invece, adviso finanziaio è stato Vitale & Co., mentre advisor legale è stato lo Studio Legale LCA.

Potrebbe interessarti anche