di Manuela 9 Giugno 2021
pizzeria

Secondo i dati rivelati da The Fork, dopo la riapertura è stato un boom di prenotazioni per ristoranti e pizzerie con una crescita del +108%. E pare che gli italiani siano tornati in massa nelle pizzerie.

L’aumento della percentuale di prenotazioni si riferisce ai dati raccolti dall’app nella settimana che dal 1 al 6 giugno 2021. Andando invece a vedere il confronto fra la settimana passata e quella precedente, ecco che le regioni che sono maggiormente cresciute per quanto riguarda le prenotazioni online sono state:

  1. Sicilia: +18% (Palermo +11%)
  2. Veneto: +12%
  3. Liguria: +10%

Per quanto riguarda le modalità di prenotazione, si fa sentire l’allentamento delle misure di contenimento. I coperti medi richiesti continuano ad essere di due persone, ma sono aumentate le prenotazioni dei gruppi dai cinque commensali in su, ancora limitate però dalle restrizioni in vigore.

Cala in media lo scontrino che si attesta a meno di 30euro a persona. Gli utenti, poi, hanno ricominciato a prenotare con meno anticipo: l’ultima settimana di maggio prenotavano 20 ore prima, adesso solo 7.

Ma quali sono i ristoranti preferiti? Beh, in pole position troviamo le pizzerie, seguite a ruota dalle cucine mediterranee e poi da quelle di mare. La margherita rimane la pizza preferita, scelta da un cliente su sei, mentre uno su otto vuole le pizze con le verdure, possibilmente di stagione. Il 12% dei clienti, invece, ritiene che la mozzarella di bufala sia un ingrediente fondamentale.

Alcuni intervistati, curiosamente hanno sostenuto che più che al topping, loro prestano particolare attenzione all’impasto. Le preferenze vanno a quelli con kamut, farina integrale, ai 5 cereali o al carbone.

The Fork ha anche chiesto quali sarebbero gli ingredienti estivi preferiti da aggiungere sulla pizza. Secondo gli utenti intervistati, questa sarebbe la classifica:

  • rucola (sia con pomodorini e mozzarella a crudo, sia con stracchino e gamberetti o con salsiccia e gorgonzola. Va molto anche quella con caprino e ananas)
  • melanzane (pizza con crema di fave, asparagi e melanzane fritte)
  • asparagi (asparagi e bottarga)
  • carciofi

Ci sono poi anche ricette un po’ più estrose;

  • lardo ci colonnata, marmellata di fichi e stoccafisso
  • porchetta, patate e burrata
  • ricotta salata, pancetta e fave
  • stracchino, cipolla e fragole
  • insalata di pollo e maionese