di Valentina Dirindin 13 Novembre 2020

Ha scelto di certo un momento particolare, Emanuele Filiberto di Savoia, per darsi alla ristorazione, annunciando l’apertura del suo  Prince of Venice Restaurant a Los Angeles.

Non che i ristoranti se la passino benissimo in questo periodo, né qui né negli Usa, ma il rampollo di casa Savoia avrà fatto i suoi conti e avrà deciso che, come spesso accade, i momenti di crisi sono quelli in cui bisogna investire. E quindi eccolo lì, il suo nuovo ristorante super fashion nel quartiere vip di Westwood, inaugurato in una festicciola con poche mascherine (anche se l’invito le richiedeva, va detto) e qualche assembramento, almeno a giudicare dalle foto pubblicate su Instagram.

Il prince of Venice Restaurant servirà le stesse specialità italiane già testate da Emanuele Filiberto nel suo prince of Venice food truck, con cui era andato in giro per le strade di Los Angeles vendendo pasta, pizza e altri piatti italiani. A questi, nel ristorante, si aggiungono anche gli arancini, specialità da passeggio siciliana.

Insomma, pare che l’amore per il cibo da parte di Emanuele Filiberto sia davvero spassionato, al punto che, qualche tempo fa, si vociferava pure volesse portarlo in politica, fondando un movimento per cui avrebbe chiesto il coinvolgimento anche dello chef Davide Oldani. Ecco, cosa dire? Speriamo vivamente che il suo progetto a Los Angeles abbia successo, e lo tenga impegnato per un po’.

[Fonte: Il Fatto Quotidiano]