Rita Dalla Chiesa attacca chef Rubio su Twitter

L’intervento di chef Rubio sulla sparatoria avvenuta pochi giorni fa in questura a Trieste ha causato non poche polemiche. “Vergognati per la tua immensa pochezza”, scrive Rita Dalla Chiesa su Twitter. La conduttrice, figlia di un generale ucciso dalla mafia nel 1982, non ha lasciato spazio a dubbi nel commentare le parole di Chef Rubio in merito alla vicenda.

Dice Rita Dalla Chiesa sul social: “Allora adesso basta con questa storia della mancanza di preparazione dei nostri ragazzi delle Forze dell’Ordine. Se mai ti capiterà di essere minacciato pesantemente da qualcuno, difenditi da solo, visto che di loro non ti fidi. Vergognati per la tua immensa pochezza”. Per poi aggiungere in un tweet immediatamente successivo “Sapesse almeno cucinare…”.

Il tweet di chef Rubio, inerente alla sparatoria della Questura di Trieste e scritto qualche giorno fa, recitava: “Inammissibile che un ladro riesca a disarmare un agente… Le colpe di questa ennesima tragedia evitabile risiedono nei vertici di un sistema stantio, che manda a morire giovani impreparati fisicamente e psicologicamente: io non mi sento sicuro in mano vostra”.

E a rimproverarlo ci aveva già prontamente pensato il fratello di una delle due vittime, Gianluca Demenego, rispondendogli: “Chef Rubio sono il fratello del poliziotto impreparato! Beh, tieni sempre la guardia alta quando giri perché se colgo impreparato pure te fai la fine di mio fratello! Uomo di merda! Ti auguro di perdere un tuo caro! A presto!”. Parole, lette come minacce di morte, che hanno dato adito a un’accesa polemica culminata, poi, nelle scuse di Demenego a chef Rubio e nella richiesta di rispettare il dolore della famiglia.

Ma chef Rubio non si è fermato e, sempre su Twitter, questa mattina ha ribattuto a Rita Dalla Chiesa e a Massimo Giletti, che ha aperto l’ultima puntata di “Non è l’Arena” su La7 attaccando lo chef, scrivendo: Prima mi attacca, poi si lamenta con chi mi difende mettendomi in mezzo quando io a lei non l’ho mai calcolata, e infine si stranisce se la blocco perché stufo di leggere stronzate. La perla? Quel fenomeno del pomata La7tv che mi usa per aprire la puntata fingendo di chiamarmi”. 

Rita Dalla Chiesa ha ancora commentato la scelta di chef Rubio di bloccarla twittando “Io non l’avrei mai fatto, perché nelle cose che dico ci metto sempre la faccia…”.

Fonti: ilmessaggero.it e leggo.it

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento