di Manuela 13 Gennaio 2020
Piatto rotto

Lite al ristorante dell’Ikea di Roma, con tanto di lanci di piatti e una bambina ferita dai cocci di un piatto. E’ quanto accaduto all’Ikea di Anagnina di Roma. Tutto è cominciato come una normale e trita lite per motivi di precedenza nella fila del ristorante deputata al servizio dei pasti caldi. Un anziano e un uomo di mezza età si sono messi a litigare per la precedenza.

Per diversi minuti i due hanno continuato a fronteggiarsi, fra il fastidio delle altre persone e degli addetti. Gli addetti alla sicurezza sono intervenuti per sedare la rissa prima che dagli insulti si passasse alle mani e per un attimo è sembrato che la situazione si fosse risolta. Ma questo era solo il primo round.

Arrivati alle casse, infatti, i due si sono incontrati di nuovo ed è partito il secondo round. La moglie dell’anziano ha avuto la brillante idea di lanciare un piatto verso il rivale del marito, solo che ha mancato clamorosamente il bersaglio e la stoviglia si è schiantata a terra, finendo in mille pezzi e colpendo le persone che erano in fila alle case con le schegge.

In fila c’erano anche parecchi bambini. Una di loro, una bimba di 11 anni, è stata colpita in pieno dai cocci, provocandole una lieve ferita sulla caviglia. La bambina è subito scoppiata a piangere, ma è stata prontamente soccorsa dagli addetti. Nel frattempo la sicurezza è di nuovo dovuta intervenire per cercare di calmare i litiganti.

Subito dopo sono anche arrivati sul posto i carabinieri della compagnia di Ciampino, prontamente allertati dalla direzione. Le forze dell’ordine hanno preso le generalità dei litiganti e adesso si vedrà come procedere.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento