di Manuela 19 Marzo 2020
Sal De Riso

Anche Sal De Riso lancia la sua proposta per aiutare a contrastare l’emergenza Coronavirus. Per ogni due chili di colomba comprata nel suo shop online, 10 euro verranno donati agli ospedali della Campania. Non è certo il primo e non sarà certo l’unico a ideare iniziative di solidarietà simili: la stessa cosa, per esempio, l’aveva fatta la Birra Vetra.

Già da ieri, se si va sullo shop online www.salderisoshop.com, ecco che per ogni ordine minimo di 2 chili di colombe pasquali (le quali, ovviamente, non sono proposte a prezzo pieno, ma a prezzo scontato), 10 euro verranno devoluti per aiutare e sostenere le strutture sanitarie della Campania, impegnate nell’emergenza da Sars-Cov-2.

Sal De Riso ha anche spiegato quale sia il suo obiettivo: vuole raccogliere circa 150mila euro da donare all’Ospedale Cotugno di Napoli, al presidio ospedaliero Costa d’amalfi e al Ruggi d’Aragona di Salerno. Inoltre ha poi spiegato che le colombe così acquistate verranno consegnate via corriere espresso, senza aggiunta di costi di spese di spedizione.

Fra le colombe si potranno acquistare anche le due novità di quest’anno: la versione Tiramisù e quella Sol Levante. Il ricavato di questa donazione verrà poi versato alla Regione Campania e farà parte della campagna di crowdfunding volta ad acquistare respiratori e attrezzature mediche utili alla terapia intensiva.