di Manuela 3 Ottobre 2019
Salame veneto

E’ comparso un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: questa volta si tratta del Salame Veneto – Il tagliere del re. Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico. Sul sito l’annuncio del ritiro porta la data del 2 ottobre 2019, ma se andiamo a leggere l’avviso di richiamo ci accorgiamo che la data effettiva è quella del 24 settembre 2019.

Il marchio del prodotto è Il tagliere del re, mentre la denominazione di vendita esatta è Salame Veneto 500 g e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è ALDI Srl. Il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è IT 807L CE, con nome del produttore Becher Spa e sede dello stabilimento in via Povegliano 46, 31050 a Ponzano Veneto (TV).

Il lotto di produzione interessato dal richiamo è 1190528, indicato anche con 0528, con qualsiasi data di scadenza o termine minimo di conservazione e pezzatura da 500 grammi.

Il motivo del richiamo è la presenza di Salmonella in alcuni campioni esaminati. Nelle avvertenze viene specificato che il prodotto con questo lotto non deve essere assolutamente consumato e deve essere restituito in un qualsiasi punto vendita ALDI. Per ulteriori informazioni, si può contattare il servizio clienti ALDI al numero 800370370 (lun-ven: 8.30-17 e sab 8-14).

[Crediti | Salute.gov]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento