Siamo al Salone del Gusto 2016 con il Dissapore Cafè

Picchiettare furiosamente i tasti del Mac nelle nostre stanzette cablate? Basta, per una volta possiamo vederci, finalmente ci conosceremo di persona.

Perché Dissapore non è soltanto media partner del Salone del Gusto 2016, come vi abbiamo raccontato ieri nelle istruzioni per l’uso al principale evento gastronomico italiano, Dissapore è al Salone del Gusto 2016.

Con un suo stand, di più, per la prima volta con il Dissapore Cafè (?!)

Abbandonati gli asettici padiglioni del Lingotto, Slow Food organizza per la prima volta Terra Madre – Salone del Gusto nel centro storico di Torino, open air. Da giovedì 22 a lunedì 26 settembre vi aspettano 5 giorni di festa, di eventi in giro per la città, per le strade e le piazze del capoluogo piemontese, trasformato per l’occasione in un grande palcoscenico.

Dissapore Cafè, vi aspetta nel suo quartie generale in Piazzale Valdo Fusi, proprio accanto a Open Baladin, volta celeste cittadina della birra artigianale, tra gli stand dei Maestri del Gusto.

Ma cosa succede, precisamente, al Dissapore Cafè per tutta la durata di Terra Madre Salone del Gusto 2016?

Come ogni giorno qui su Dissapore parliamo di cibo buono, anzi buonissimo, e, per apprezzarlo meglio, dei suoi indomiti protagonisti. Facce e sapori, gusto e storie.

Per capirsi, questi sono i protagonisti che si avvicenderanno al Dissapore Cafè per chiacchierare delle cose che noi e voi lettori amiamo tanto:

dissapore, salone del gusto

Giovedi 22 Settembre

12 – 12:45: Di cosa parliamo quando parliamo di specialty coffee?
con: Francesco Sanapo (Ditta Artigianale, Firenze) e Giulio Panciatici (Orso Laboratorio Caffè, Torino)

15 – 15:45: Il gelato? Piace sempre ma si evolve (contaminazioni)
con Paolo Brunelli (Gelateria Paolo Brunelli, Senigallia e Agugliano)

18 – 18:45: Bonci, che succede al pane? La rivoluzione al contrario dei retro-innovatori
con Gabriele Bonci (Bonci Pizzarium, Panificio) – Fulvio Marino (Mulino Marino)

taglio prosciutto

Venerdì 23 Settembre

12 – 12:45: Le migliori 100 gelaterie artigianali del 2016 (premiazione)
con: Simone de Feo (Capolinea, Reggio Emilia), Alberto Marchetti (Alberto Marchetti, Torino), Gianfrancesco Cutelli (Gelateria De Coltelli, Pisa) e la Compagnia dei gelatieri

15 – 15:45: Grill Master: la via italiana al barbecue
con: Gianfranco LoCascio (BBQ4All)

18 -18:45: Spendereste 30 euro per una pizza?
con: Gino Sorbillo (Sorbillo, Zia Esterina, Lievito Madre – Napoli, Milano), Stefano Callegari (Trapizzino, Sforno, Tonda, Sbanco – Roma), Massimiliano Prete (Gusto Divino – Saluzzo, Gusto Madre – Alba)

24: Pizza di mezzanotte all’Open Baladin
con Massimiliano Prete (Gusto Divino – Saluzzo, Gusto Madre – Alba). Degustazione di birra Baladin

Sabato 24 Settembre

12 – 12:45: Non è cioccolato se non è bean to bar: dalla fava di cacao alla tavoletta
con: Guido Gobino (Gobino), Marco Colzani (C-Amaro), Pierpaolo Ruta (Antica Dolceria Bonajuto), Komi Agbokou (Cioco Togo)

16 – 16:45: Tutto quello che avreste voluto sapere su Grom, ma non avete mai osato chiedere
con: Guido Martinetti (Grom)

19 – 19:45: Le prime 5 birre della tua collezione ideale, una è la tua
con Teo Musso (Baladin), Leonardo Di Vincenzo (Birra del Borgo), Donato Di Palma (Birranova)

24: Gelato di mezzanotte all’Open Baladin
con Simone De Feo (Capolinea – Reggio Emilia), Alberto Marchetti (Alberto Marchetti, Torino), Gianfrancesco Cutelli (Gelateria De Coltelli, Pisa) e la Compagnia dei gelatieri. Degustazione di birra Baladin

formaggi

Domenica 25 Settembre

12 – 12:45: Sì, ma come funziona Eataly
con Oscar Farinetti (Eataly)

15 – 15:45: Facciamo una tavoletta di cioccolato!
con: Guido Monero (Pastiglie Leone) e i produttori della rete Chocofair (Costa d’Avorio, Togo e Sao Tomè)

Lunedì 26 Settembre

12 – 12:45: Com’è essere chef stellati a Torino?
con: Matteo Baronetto (Ristorante Del Cambio), Marcello Trentini (Magorabin), Giovanni Grasso (La Credenza)

15 – 15:45: Cosa fa, di preciso, una torrefazione artigianale
con: l’Art Caffè.

Beh, che ve ne pare? Niente male, non è così? (Grazie in particolare a Andrea Soban e Manuela Paglia per tutto lo sbattimento).

Ci sarà anche, ovviamente, buona parte della redazione di Dissapore, entusiasta all’idea di incontrare i suoi lettori, per cui venite a trovarci, scegliete gli incontri che preferite e P-A-R-T-E-C-I-P-A-T-E.

Chi non potrà essere fisicamente a Terra Madre – Salone del Gusto 2016 (ma non sa cosa si perde) è invitato a seguirci qui sul sito, sui profili Facebook, Twitter e Instagram, dove non faremo mancare aggiornamenti, foto, video e appuntamenti speciali in collaborazione con i cugini di iFood.

Siamo d’accordo allora? Terra Madre – Salone del Gusto 2016 dal 22 al 26 Settembre-> Piazzale Valdo Fusi – Torino, accanto a Open Baladin -> Dissapore Cafè.

Gli chef, gli artigiani e i produttori del cibo italiano migliore vi aspettano, con Dissapore il gusto esce allo scoperto.

Dissapore Dissapore

20 settembre 2016

commenti (1)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Miei cari,i migliori auguri.
    Abitando lontano non saro’ della partita ma vi sosterro’ idealmente,non sui social essendo paleontologicamente contrario a questi moderni strumenti di manipolazione del pensiero.
    P.S. Un suggerimento per il futuro :occhio ai titoli dei dibattiti.Spendereste 30 euro per una pizza ?
    Beh,detta cosi’,se ci mettono sopra un paio di kg di foie gras e altri due o tre kg di oscietra …altro che 30 euro ,
    “Sono il signor Wolf,risolvo problemi”,ditemi pure di chi mi devo occupare.

«
Privacy Policy