Salsiccia Casereccia Dolce di De Luca: richiamo per rischio microbiologico

Richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Salsiccia Casereccia Dolce di De Luca a causa di un rischio microbiologico.

salsiccia

È stato pubblicato un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Salsiccia Casereccia Dolce di De Luca a causa di un rischio microbiologico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 17 giugno 2021, mentre sull’avviso di richiamo vero e proprio la data dei controlli effettivi risale al giorno prima, al 16 giugno 2021.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Salsiccia Casereccia Dolce. Sia il marchio del prodotto che il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è De Luca srl, mentre il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è IT1076L. Il nome del produttore è De Luca srl, con sede dellos tabilimento in via Fontana 31 a Faeto (FG).

Il numero del lotto di produzione coinvolto nel richiamo è 33088, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 5 dicembre 2021 e unità di vendita dal peso variabile.

Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico, più precisamente la presenza di Salmonella spp. Nelle avvertenze i consumatori sono pregati di non mangiare il lotto in questione del prodotto sopra indicato e di riportarlo presso il punto vendita di acquisto. In alternativa è possibile riportarlo alle competenti Autorità Sanitarie.

Potrebbe interessarti anche