di Manuela 12 Agosto 2020
salsiccia

E’ comparso un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Salsiccia S/V del Salumificio Ravecca a causa di un rischio microbiologico. La data di pubblicazione del richiamo sul sito è dell’11 agosto 2020, tuttavia l’avviso di richiamo vero e proprio riporta la data del 7 agosto 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto ritirato è Salsiccia S/V, il marchio del prodotto è sempre Salsiccia S/V, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Metro Italia Cash & Carry spa La Spezia. Il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è IT C 9681 CE, mentre il nome del produttore è Salumificio Ravecca srl con sede dello stabilimento in via Aurelia 46 a San Benedetto Riccò del Golfo (SP).

Il numero del lotto ritirato dal commercio è 25/07/20/1 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 26 agosto 2020 e unità di vendita da 39.91 kg confezionato.

Il motivo del richiamo è la presenza di Salmonella spp. Per questo motivo nelle avvertenze i consumatori vengono avvisati di non consumare questo prodotto fresco da consumare previa cottura. I consumatori che hanno acquistato questo prodotto con questo lotto e scadenza devono riportarlo presso il punto vendita di acquisto.