di Manuela 26 Novembre 2020
semi sesamo

Ancora un richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto dei Semi di Sesamo Bio di Padovana Macinazione a causa di un rischio chimico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 25 novembre 2020, ma sull’avviso di richiamo la data effettiva è quella del 19 novembre 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Semi di Sesamo Bio (Codice Articolo 10280), mentre sia il marchio del prodotto che il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato che il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore che il nome del produttore stesso è Padovana Macinazione Srl, con sede dello stabilimento in viale dell’Industria 72/1 (sull’avviso non è indicata la città, ma confermiamo che è Padova come si evince dal nome).

Il numero del lotto ritirato è 01/1438, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 31 dicembre 2021. L’unità di vendita interessata è la confezione da 500 grammi.

Il motivo del richiamo è un rischio chimico, cioè la presenza di ossido di etilene. Nelle avvertenze non c’è scritto nulla, ma in questi casi le indicazioni sono sempre quelle di non consumare il lotto in questione se lo si ha in casa.