di Manuela 25 Dicembre 2020
sesamo nero

Ancora un richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto dei Semi di essiccati di sesamo nero di Michelotti & Zei a causa di un rischio chimico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 24 dicembre 2020, ma sull’avviso di richiamo la data dei controlli effettivi risale ben all’11 dicembre 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Semi essiccati di sesamo nero, mentre sia il marchio del prodotto che il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato, sia il nome del produttore è Michelotti & Zei S.R.L. con sede dello stabilimento in via Francesca 1559 a Larciano, provincia di Pistoia. Sull’avviso di richiamo non è, invece, riportato il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore.

Il numero del lotto di produzione coinvolto nel richiamo è A200019, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione di gennaio 2002 e unità di vendita rappresentata da diversi formati e confezioni:

  • kg 25
  • kg 5
  • 500 grammi
  • barattolo 230 grammi

Il motivo del richiamo è la presenza di ossido di etilene oltre i limiti di legge. Nelle avvertenze si raccomanda di non consumare il prodotto e di riportarlo preso il punto vendita di acquisto.