di Manuela 3 Marzo 2021
mako

È stato pubblicato un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto dello Smeriglio Mako congelato di Lodi a causa di un rischio chimico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 2 marzo 2021, mentre sull’avviso di richiamo non è indicata la data effettiva dei controlli.

Il nome commerciale esatto del prodotto interessato dal richiamo è SmeriglioMako congelato, mentre il marchio del prodotto è Lodi. Il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Lodi srl, con sede dello stabilimento a Governolo (MN). Il marchio di identificazione dello stabilimento è, invece, IT W689D CE.

Il numero del lotto di produzione coinvolto nel richiamo è L2795/00354, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 30 aprile 2022 e unità di vendita rappresentata dai cartoni da 5 kg.

Il motivo del richiamo è un rischio chimico, cioè la presenta di livelli di mercurio che superano il limite consentito dalla legge in vigore (tale limite è pari a 1,76 ± 0,246 mg/kg). Nelle avvertenze viene specificato che sono in corso le procedure di ritiro del lotto in questione da parte del produttore. Va da sé che se si ha in casa questo lotto, non debba essere consumato.

1